logo

+(39) 0873 954132 Chiamaci per informazioni!!!

L’azienda ha partecipato il 30 maggio 2012 al Concorso ALMA CASEUS che si è tenuto a Colorno (Parma), sezione formaggi, ottenendo così il relativo attestato di merito.
Evento fortemente innovativo nell’ambito del panorama caseario italiano, in cui si sono confrontati prodotti provenienti da tutto il territorio italiano.

Nell’edizione 2014 del Golosario, ormai affermato best-seller dei prodotti di qualità, firmato dal giornalista Paolo Massobrio, apparirà la preziosa segnalazione della nostra azienda accompagnata da una breve recensione.

Certificazioni - qualità vuol dire sicurezza.

L’Azienda Agricola LA BRUNA, si pone come obbiettivo fondamentale la tutela dei consumatori utilizzando per la lavorazione, latte vaccino proprio e acquistato solo da allevamenti regolarmente registrati e ufficialmente indenni da brucellosi e tubercolosi.  

Il piano delle analisi si articola durante il corso dell’anno con prelievi mensili sul latte per garantire l’alta qualità e il controllo della carica batterica.

Gli animali sono sottoposti a controlli funzionali per conservare il loro buono stato di salute e benessere. Solo in questo modo si è in grado di avere il miglior prodotto finito (fior di latte e formaggi in genere) non contaminato dal formarsi di batteri come la LISTERIA MONOCYTOGENES, SALMONELLA o STAFILOCOCCHI, dunque garantito dalla massima sicurezza.

Le analisi vengono effettuate dall’ A.R.A accreditato Accredia-Dip. Laboratori n°0997, dal laboratorio BIOCHEM accreditato Accredia con il n°0766 e dalla A.S.L di appartenenza a campione.

L’Azienda presta attenzione alle persone, si preoccupa di assicurare ai suoi dipendenti condizioni ottimali di lavoro e di tutelare l’ambiente che la circonda rispettando al meglio il manuale di Autocontrollo e Rintracciabilità redatto dalla dott.ssa Maria Grazia Bongrazio e dal titolare Piccirilli Alberto, secondo le disposizioni del REG. CE N°852/2004 e del REG. CE N°853/2004.

Gli addetti alla lavorazione hanno svolto il corso di formazione rivolto agli alimentaristi ai sensi dell’art.210 della L.R. n° 6/05 e ottenuto il relativo attestato. L’attività è in possesso dell’autorizzazione N° PROT.3/2007 rilasciata il 14/08/2007 dal comune di Carunchio e il proprio allevamento è identificato con il codice ASL IT076CH087.